Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Corsi E-Learning

IL KIT PER LO PSICOLOGO SCOLASTICO IN ITALIA

Per affrontare tali argomentazioni, il corso si divide in 5 parti:

1. Il profilo della Scuola – è necessario in primis, conoscere il funzionamento organizzativo e burocratico della scuola, intesa come organizzazione complessa e sistemica, dove i diversi attori coinvolti, interagiscono in una modalità multilivello. 

2. La normativa e il codice deontologico – Nel capitolo si delineerà quali sono le responsabilità professionali di uno psicologo scolastico, in base agli articoli del codice deontologico. Infatti anche se la letteratura al riguardo è fiorente e la professione di psicologo scolastico sembra avere un certo riconoscimento, ancora a livello normativo ci sono ampie carenze che occorre colmare ispirando la propria azione alla deontologia. 

3. Il profilo dello Psicologo Scolastico – in Italia esistono pochi corsi specifici in Psicologia Scolastica, e poche sono le università che nel ciclo 3+2, prevedono tale approfondimento. In compenso, esistono nelle università dipartimenti o laboratori di ricerca-azione. La formazione quindi, di chi opera all’interno della scuola, deve vertere in direzione di master o corsi che trattano le diverse (e molteplici) tematiche affrontate da uno psicologo a scuola (la psicologia dei gruppi e della comunità, l’inclusione scolastica, la prevenzione di fenomeni come bullismo e cyberbullismo, i DSA, i BES,  il riconoscimento e l’autoregolazione delle emozioni ecc…). Tale formazione, scelta direttamente dall’interessato, deve avere come obiettivo principale quello di conoscere i maggiori modelli d’intervento e di prevenzione presentati dalla letteratura, in modo da acquisire gli strumenti per rispondere alle molteplici richieste fatte dalla scuola. Inoltre appare fondamentale il saper fare progetti ad hoc, non soltanto sul rischio e disagio ma anche e soprattutto, sulla promozione di tutti quegli aspetti che sostengono la scuola nel proporre modelli operativi interni, per creare cittadini attivi e con alti livelli di benessere. 

4. “L’Ufficio Psicologico” – anche se a livello normativo la figura dello psicologo scolastico in Italia “non esiste”, di fatto, da molti decenni esistono esperienze in questo campo. L’istituzione scolastica si rivolge allo psicologo, tendenzialmente per interventi connessi alle difficoltà e ai fattori di rischio e disagio. In realtà lo psicologo scolastico ha un ampio raggio d’azione sulla progettazione di interventi rivolti a promuovere il benessere e quindi lo stare bene a scuola. In questa sezione verranno proposti i campi d’azione e alcuni  progetti (che devono sempre essere “aggiustati” per l’istituzione scolastica richiedente), per passare dallo sportello d’ascolto psicologico ad un servizio di psicologia scolastica, come l’Ufficio Psicologico. L’obiettivo della sezione è esplicitare una road map molto pragmatica in grado di supportare i Colleghi affinché siano in grado di attivare questi percorsi nei loro territori di appartenenza.

5. La scuola nel periodo del COVID-19 – il periodo appena trascorso ha tracciato diverse modalità di intervento della psicologia all’interno della scuola, in attesa dei dati empirici delle ricerche attivate dalle Università e dagli enti preposti, viene presentata un “fotografia” sull’esperienza del lavoro a distanza dello psicologo scolastico.

6. Conclusioni – accompagnate dai saluti e da alcune riflessioni.

7. Esercizi di metacognizione professionale – il corso si conclude con una serie di domande. Lo psicologo nell’ambiente scuola non è “il mago (smagato)" che arriva con le soluzioni a tutti i problemi, bensì è l’esperto delle domande. Le domande creano metacognizione, la capacità di pensare sul pensiero, di trovare possibili strategie con tutti gli elementi che conosciamo. Lo psicologo all’interno della scuola deve presentarsi come punto di vista non tanto differente, ma complementare.

Il corso rimarrà online fino al 10/03/2022.

Target. L’evento è rivolto alle seguenti categorie: Psicologo (Psicologia e Psicoterapia), Medico chirurgo (Neuropsichiatria infantile, Psichiatria, Psicoterapia)

Crediti e ore: 6 crediti formativi ECM e 6 ore di lezione.

Attestato. Al termine del corso il partecipante dovrà superare il questionario di valutazione e svolgere il questionario di gradimento per scaricare l’Attestato.

Pagamento. Iscriviti al nostro sito e accedi con la tua login. Successivamente procedi all'acquisto: il corso può essere acquistato con carta di credito o con bonifico bancario.
 

 


Codice A-elle: 317140
Ore di lezione: 6
Crediti: 9
Data di inizio del corso: 10/03/2021
Professioni Ammesse: Psicologo: Psicoterapia, Psicologo: Psicologia, Medico chirurgo: Neuropsichiatria infantile,
AGGIUNGI AL CARRELLO
73,20 € Iva Incl.